Venafro. Esordio amaro per la squadra di coach Palomba.

Inizia infatti con un passo falso l’avventura della Folgore Nocera nel campionato di Serie C Silver Campania.

Primo quarto che vede la formazione folgorina scendere in campo con i veterani Mascolo e Diop a cui si aggiungono i giovani Merciai e Di Luise e con il play classe 2000 Fabrizio Torre all’esordio in un campionato di serie C e a cui coach Palomba ha dato le chiavi della squadra in mano.
L’avvio di gara sembra prospettare bene, con i gialloviola che riescono già dal primo minuto di gioco a portare gli avversari in bonus.Tuttavia alcuni errori al tiro e la precisione dall’arco degli avversari porta il Venafro di Coach Valente avanti. Il primo quarto si conclude con il risultato di 19-11 per la squadra locale.

Nel secondo quarto si vede un’ottima reazione della Folgore che con un grande lavoro difensivo e una maggiore precisione al tiro riesce ad agguantare gli avversari, portandosi a -1 con la tripla di Torre Marco che costringe gli avversari ad un time out. La risposta dei molisani è repentina recuperando palla a metà campo e portandosi nuovamente al +3. Questo episodio smorza l’entusiasmo dei gialloviola che vedono gli avversari nuovamente prendere il largo e chiudere il primo tempo sul +10. Secondo parziale 17-15 e risultato all’intervallo sul 36-26.

Nel terzo periodo la Folgore prova a rientrare ma Carcillo e Minchella continuano a perforare la retina dall’arco ricacciando ogni tentativo di rientro dei gialloviola.

Parziale di terzo periodo 15-13 e risultato sul 51-39.

Nell’ultimo parziale la Folgore prova a rientrare riuscendo a portarsi fino a -7 con De Martino e Diop, ma il Venafro è più precisa al tiro e chiude la gara con il punteggio di 65-54 per i padroni di casa.

Amareggiato coach Palomba a fine partita: “Abbiamo peccato di ingenuità ed inesperienza. Questo è un campionato diverso da quello a cui ci eravamo abituati negli ultimi anni. Sono molto fiducioso per il miglioramento mostrato dai ragazzi dal primo giorno di raduno ad oggi, ma abbiamo bisogno di maggiore agonismo che per una squadra giovane come la nostra deve essere la linfa vitale

BASKET VENAFRO: Carcillo 18, Minchella 19, George 4, Pirozzi 10, Cocozza 3, Capocci, Casapenta 5, Montanaro 2, Santoro, Bandera ne, De Santis 1, Coppola 3.

POLISPORTIVA FOLGORE NOCERA: Mascolo 9, Diop 15, Torre F 4, De Martino 6, Torre M 3, Abenante 4, Attanasio 2, Baldi 3, Di Luise 8, Rispoli, Sforza , Merciai.

Ufficio Stampa Folgore Nocera

 

*(foto di Lino Santoro – www.basketvenafro.it)